Social Trends

Digital Creators

L’uomo è per natura un animale destinato a vivere in comunità.
(Aristotele)

Comunicare è un atto rivoluzionario, perché si rivoluziona nel tempo, subisce influenze, si trasforma, si evolve e trova nuovi canali e nuovi portavoce.
Negli ultimi anni il modo di vivere e relazionarsi all’interno dei social network è cambiato tantissimo e, per cercare di comprendere queste mutazioni, bisogna partire dall’origine.
Prima delle regole dettate dagli (odiatissimi) algoritmi, c’erano – e ci sono tuttora – le regole insite nei canali stessi.
Facebook nasceva con l’intento di connettere e creare contatti tra le persone, vi ricordate? E l’obiettivo è sempre lo stesso perché questo è quello che fanno i social: avvicinare le persone che spesso vivono lontano.
E cosa le avvicina più di una passione comune?
Ecco perché esistono le community virtuali e sono così importanti: dentro ci sono interessi e comunicazioni di valore che un’azienda non dovrebbe ignorare se riguardano l’ambito nel quale opera.

Aziende molto grandi e che operano a livello globale (pensate ad esempio a Lego o Nike) sono riuscite a costruire negli anni delle community importanti, investendoci moltissime risorse.

Risorse che spesso mancano alle aziende medio-piccole. Allora cosa fare? Rinunciare ad avere un pubblico interessato con il quale comunicare e crescere? Giammai!

Esistono tantissime community già costruite e consolidate nelle quali inserirsi per poter trovare un pubblico interessato e conversazioni utili alle quali dare il giusto apporto.
Al centro di queste community ci sono i digital creators che hanno un ruolo importantissimo perché creano contenuti di valore, arricchendo e valorizzando i gruppi di interesse che già esistono.
Lavorare insieme ai creators per un’azienda significa entrare in sintonia con nuove audience interessate e conquistare la loro fiducia.
Per farlo però c’è bisogno di credere nei creators: in quello che fanno e in come lo fanno, sposare il loro modo di comunicare e di rapportarsi con la loro community, condividerne i valori e soprattutto aiutarli a crescere, sostenendoli e investendo su di loro.

Volete saperne di più e capire se ci sono community interessanti per il vostro target? Noi siamo qui a vostra disposizione per rispondere a ogni vostro dubbio!

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

Lorem ipsum dolor sit amet,
consectetur adipiscing elit.

Share